vVinci Pasticceria Siciliana Messina

Premiata Pasticceria Lillo Vinci Messina/h2>

Specialità Dolciarie Siciliane

Paste di Mandorla, Qauresimali, Pignolata, Cannoli, Cassata Siciliana

Panettone artigianale

Lillo Vinci Pasticceria Siciliana

QuaresimaliGS27827
0Logo1-01

facebook
twitter
gplus
youtube
instagram
© 2015 by Pasticceria Lillo Vinci​

Quaresimali

DESCRIZIONE: La cultura araba ha lasciato nella tradizione gastronomica siciliana, evidenti tracce che ancora oggi contraddistinguono molte ricette locali dai sapori e dai profumi inebrianti, una di queste sicuramente è quella dei quaresimali ed altro non è che la versione rielaborata ed arricchita dei piparelli , biscotti molto simili ai cantucci toscani, ma molto più speziati ed aromatizzati come vuole la tradizione orientale..


CARATTERISTICHE: a contraddistinguere questi biscotti è sicuramente l’uso delle materie prime con la quale vengono realizzati: le mandorle siciliane che hanno un sapore corposo ed avvolgente, (naturalmente grazie alle proprietà organolettiche della quale sono composti gli oli ivi contenuti) frutto della nostra terra di origine vulcanica che rende particolare il gusto della frutta a guscio, il miele delle zone dell’Etna, non troppo lavorato che dona ai prodotti che lo contengono un aroma ed un gusto inconfondibile, l’aroma di arancia che appone come una firma inequivocabile e rende l’idea della provenienza, cioè la terra degli agrumi “LA SICILIA”. La maggiore fragranza rispetto ai piparelli gli viene conferita dall’abbondanza di uova fresche e dalle materie grasse, in questo caso lo strutto.

QuaresimaliGS24752

DENOMINAZIONE: biscotti quaresimali, simili ai piparelli. Essi nascono come pietanze votive legate alla Quaresima, dunque traggono origini molto antiche, creati dai monaci siciliani per sopperire al digiuno dettato dal divieto di consumare carne. I Piparelli devono probabilmente, il proprio nome all'ultima fase della cottura che un tempo avveniva all'interno di stufe a legna che sembravano fumare proprio come pipe. In ogni caso forte legame con la cultura siciliana, quella messinese in particolare, è valso a questo ottimo biscotto l'inserimento nell'elenco nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT).


INGREDIENTI: :  Farina   00, Zucchero, Mandorle, Uova, Strutto, Panna, Miele, Latte, Acqua, Bicarbonato ,  Ammoniaca, aroma naturale di vaniglia, Aroma di arancio.


CONSIGLI: Per gustare al meglio i quaresimali, la tradizione consiglia di accompagnarli, o magari proprio di intingerli, in un buon vino liquoroso siciliano come la Malvasia il Passito di Pantelleria, oppure il Marsala.

$(function() {$(window).on('change_page', function(){if(typeof(eADVManagerSettings) !== "undefined"){eADVManagerSettings.r(window); var old = document.querySelectorAll('body > [id^="eadv_pos_"]'); for(var a=0;a .eadv-banner'); for(var b=0;b